Ecco alcune delle domande alle quali abbiamo già risposto

  • Il weekend a cui vorrei partecipare propone il pernottamento in camera doppia ma io preferirei non dormire con chi non conosco. Come posso fare?

Nella scheda di ogni weekend trovi indicato il supplemento da pagare per avere una stanza singola. Se sei intenzionato a dormire da solo faccelo sapere al momento dell’iscrizione: sarà più semplice per noi esaudire questa richiesta.

  • Vorrei partecipare a un weekend OffLive ma per lavoro devo essere reperibile al telefono. Come posso fare?

Durante i weekend OffLive viene chiesto di spegnere la rete dati e l’antenna wifi dello smartphone. Questo vuol dire che telefonate ed sms continueranno a funzionare. Chi ha bisogno di te per un’urgenza potrà quindi contattarti: sarai tu a fargli sapere che telefonate ed sms saranno i soli modi per farlo.

  • Siete seri? Non saremo connessi a internet per due giorni interi? Dico: due giorni! Dai, state scherzando…

Risposta facile: sì, siamo sicuri. E pensiamo che non te ne pentirai. Del resto, via, parliamo di poco più di 24 ore…

  • Come posso raggiungere la località in cui si svolge il weekend che ho scelto?

Dovrai raggiungerla in modo autonomo, con la tua auto o con i mezzi pubblici.

  • Mi sono prenotato per un weekend e ho pagato la caparra. E se il weekend non raggiunge il numero minimo di partecipanti?

Nessun problema: riavrai la caparra versata. Il termine entro il quale i weekend si attivano può variare ma generalmente si aggira intorno alle tre settimane.

  • Se invece sono io a dover rinunciare al mio weekend perché mi sono rotto una gamba?

Prima di tutto, facciamo gli scongiuri. Detto questo, se devi rinunciare al tuo weekend per problemi di salute certificati da un medico potrai attivare l’assicurazione medica inclusa in tutti i weekend OffLive secondo le condizioni che ti faremo avere al momento dell’iscrizione.

  • Sono un insegnante di arrampicata e vorrei propormi come istruttore OffLive. Come posso fare?

Se sei un professionista affermato, se già conduci corsi o laboratori e hai voglia di contagiare altri con la tua passione, scrivi a team@offlive.it. Stiamo sempre progettando nuovi weekend OffLive e siamo sempre alla ricerca di esperti che ci diano una mano. Come sai i nostri weekend sono residenziali: ciò vuol dire che l’istruttore (o l’insegnante o la guida…) vivranno due giorni a contatto con i corsisti e il team OffLive.

  • I corsi e le esperienze che proponete prevedono il rilascio di qualche attestato?

Alcuni sì, altri no. Si tratta comunque di semplici attestati di frequenza. OffLive non è un ente di formazione e quindi i suoi attestati non hanno valore riconosciuto. Sono comunque un ricordo tangibile di un’esperienza che speriamo tu possa ricordare con piacere.

Non hai trovato la risposta che cercavi? Nessun problema scrivici un’email!