Obiettivo principale del weekend è far conoscere e provare ai partecipanti alcune tecniche di difesa funzionali alla vita di tutti i giorni.
Le tecniche selezionate vogliono offrire una visione a 360° delle differenti possibilità di difesa in ipotetiche situazioni di minaccia: oltre all’aggressione a mani nude, sono previste anche tecniche di difesa da attacco con armi (coltello, il bastone o la pistola) e mediante l’utilizzo di oggetti quali spray anti-aggressione e kubotan.

  • Verrà sottolineata l’importanza della forma fisica per una buona efficacia delle tecniche di difesa.
  • Sarà evidenziato il valore della prevenzione al fine di evitare situazioni pericolose.
  • Saranno simulati casi concreti e quotidiani di violenza alla persona presentandone alcune possibili soluzioni.
  • Verrà dato spazio ad eventuali domande o dubbi irrisolti che i partecipanti vorranno sottoporre agli istruttori.

Il weekend è un momento di riflessione su una problematica purtroppo sempre più spesso attuale e ricorrente, nonché un’opportunità per iniziare a conoscere il mondo delle arti marziali e per sviluppare quegli automatismi di difesa e quella condizione psicologica che in un momento di stress sono necessari in situazioni di aggressione.

Gli insegnanti

BUSHIDO ACADEMY A.S.D è un’associazione sportiva dilettantistica affiliata allo CSEN e componente del Gruppo Ju Jitsu Education.

Gli istruttori sono maestri certificati di Ju Jitsu, antica arte marziale giapponese nella quale la forza della quale si necessita proviene dal proprio avversario. La palestra è specializzata in difesa personale, lotta a terra, Kick Jitsu e ginnastica con metodo Functional and Balance Training.

I maestri che condurranno il corso sono: Erica Grassi, cintura nera 3° Dan Ju Jitsu e Istruttore Kobudo (D.T.); Rocco Caforio, cintura nera 1° Dan Ju Jitsu e Istruttore Self-Defence; Marco Zini, cintura nera 1° Dan Ju Jitsu e Allenatore Kick Jitsu-Lotta Terra; Francesco Dini e Nausicaa Berselli, cintura nera 1° Dan Ju Jitsu.

Quando, dove, come

2 -3 Marzo 2019, Monterenzio (Bo)

Programma di massima del weekend

Ritrovo alle 14:00 per iniziare puntuali con un po’ di teoria alle ore 14:30. Il corso terminerà domenica entro le ore 18:00.

Villaggio della Salute Più
Via Sillaro 27, 40050 Monterenzio (Bo)

Il Villaggio della Salute Più è un albergo diffuso fatto di casali immersi nel verde: un grande anfiteatro naturale incastonato tra le colline e i calanchi della Val Sillaro, sul primo appennino bolognese. Il territorio è coperto da protezione ambientale dell’Unione Europea per le biodiversità e ospita la nostra azienda agricola biologica.

Al Villaggio salute e benessere derivano dalla possibilità di immergersi nella natura e nelle sue energie: le acque termali (3 sorgenti riconosciute dal Ministero della Salute e terme accreditate SSN ), la vegetazione, la terra, l’aria ricca di ossigeno, il fiume e i laghi.

Early Bird: 330,00 € (fino al 31 Gennaio compreso)
Dal 1 Febbraio in poi: 370,00 €

Il costo include:

  • Vitto e alloggio in camera doppia
  • Corso di difesa personale
  • Accesso alla piscina dell’hotel
  • Assicurazione medico-bagaglio

Il costo non include tutto ciò che non espressamente elencato sopra. Eventuali spese accessorie quali bar, minibar e altri servizi dell’hotel sono a carico del singolo partecipante e vanno saldati prima di lasciare l’hotel.

La sistemazione in camera singola prevede un sovrapprezzo di 25 €. Se sei interessato faccelo sapere al momento dell’iscrizione così sarà più facile accontentarti.

Il corso prevede la partecipazione di massimo 30 corsisti.

Costo Early Bird

330 €

  • SE PRENOTI ENTRO IL 31/1
0
Posti ancora disponibili

Hai domande su questo weekend?

telefono
contattaci